05. LicataM

© 2015 - by Donatello Corallo - E-mail: webmaster@apropositodiarte.it

...A proposito di arte ...

 

Michele Licata:

Michele Licata ha scelto di utilizzare il legno, un materiale “morbido” che gli permette di costruire, con una certa facilità, i suoi “Totem”. Le forme ricavate da blocchi squadrati a sviluppo verticale, intervallati da incisioni trasversali a carattere tettonico nei quali la luce crea particolari zone d’ombra con conseguenti, complessivi effetti chiaroscurali, ricorrono, si ripetono e si impongono all’attenzione dell’osservatore entrando nello spazio circostante come presenze misteriose, inquietanti e scomode con le quali Licata si identifica condividendone il loro essere tali. Un rapporto con i suoi “personaggi” asessuati e senza volto che occupano una realtà semplice e ordinata, di simbiosi, quindi di adesione totale alla loro vita e ai quali l’artista è legato da profondi motivi di ordine affettivo e spirituale (Totem I, Totem II, Totem III, Totem IV). Le superfici lisce, levigate e verniciate con sostanze trasparenti fanno intravedere il sottostante colore caldo della materia che consolida, ulteriormente, lo stretto rapporto intercorrente tra il “creatore” e la “cosa creata”.